OPERE DEI SOCI

PLASTICO MODULARE

Nome Modulo: Acciaieria di Borgo Valsugana

Lunghezza: 345 cm

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: piena linea con raccordo industriale

Caratteristiche tecniche e costruttive: 3 moduli FREMO (larghezza 50cm) di lunghezza 115cm l’uno per un totale di 3,45m. Armamento ROCO codice 83, sono presenti 11 deviatoi motorizzati tramite servomotori comandati da Raspberry Pi

Descrizione: Riproduzione del tratto di linea della ferrovia “Trento – Bassano del Grappa” in prossimità della stazione di Borgo Valsugana Centro in cui la linea ferroviaria costeggia l’acciaieria a cui è raccordata. (per esigenze modellistiche il raccordo è in linea mentre nella realtà partirebbe dalla stazione)

*Modulo attualmente in costruzione

link foto avanzamento lavori

Proprietario: Massimiliano Ercole @massi_the_maker

Acciaieria Costruzione 1

Nome Modulo: Ponte Alto

Lunghezza: 87 cm

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: piena linea

Caratteristiche tecniche e costruttive: Modulo FREMO (larghezza 50cm) di lunghezza 85cm con un modulo di retroazione. Binario Peco codice 83.

Descrizione: Riproduzione di un tratto di linea della ferrovia “Trento – Basssano del Grappa”. Precisamente la ex fermata di “Ponte Alto” con il caratteristico fabbricato in stile austroungarico, il sottopasso automobilistico che collega l’abitato di Povo a quello di Cognola e il tracciato ferroviario scavato in trincea nella pietra come si può vedere in questa foto scattata nel momento della realizzazione (anno 1894)

Ex Fabbricato Viaggiatori

Proprietario: Massimiliano Ercole @massi_the_maker

Ponte Alto

Nome modulo: Campagne Bassanesi

Lunghezza: 100 cm

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: piena linea

Caratteristiche tecniche e costruttive: Modulo FREMO (larghezza 50cm) di lunghezza 80cm con un modulo di retroazione. Binario Peco codice 83.

Descrizione: Fin da bambino ho avuto un posto in particolare, un angolo di campagna in cui perdevo ore e ore a osservare i treni passare, subito prima del PL che precede la stazione di Bassano del Grappa. In particolare, nel mio modulo sono presenti mezzi agricoli di vario genere, una campo di frumento creato con della segatura e della paglia. Prossimamente collocherò un vecchio fienile abbandonato e una gru a torre, cercando di simulare la ristrutturazione fatta nei pressi di quella campagna quand’ero piccolo.

Proprietario: Nicolò Minuzzo @nic_watterson

Nome modulo: Stazione di Pergine Valsugana

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: stazione

Nome modulo: Stazione di Villazzano

Lunghezza: 0 cm

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: stazione

 

https://www.facebook.com/stazionedivillazzanoH0/

Nome modulo: ****

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: lalala

Nome modulo: ****

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: lalala

Nome modulo: Stazione di Salorno

Lunghezza: 400cm

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: doppio binario stazione

Stazione Salorno h0

 

 

Proprietario: Associazione Ferramatori Trentino Alto Adige ODV

Nome modulo: Curva Casello

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: curva piena linea

Tipico paesaggio italiano solcato da una linea ferroviaria che interseca un passaggio a livello 

 

Proprietario: Mario

Nome modulo: Raccordo carburanti

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: stazione con raccordo

Nome modulo: ***

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: lalala

Nome modulo: Tratto OSSENIGO – PERI

Scala: 1:87

Tipologia di modulo: doppio binario piena linea elettrificata

Il modulo creato, non è una rappresentazione in scala del reale, ma, prende ispirazione da un tratto particolare della linea del Brennero, tra Ossenigo e Peri.

Prima di iniziare, ho visitato il sito, ed effettuato molte foto, da cui prendere poi spunto nella realizzazione del paesaggio.

Su dei fogli ho disegnato la rappresentazione in scala 1:1 del tracciato in scala h0, per prendere visione dell’effettivo ingombro, valutare la fattibilità del progetto, e la divisione dei moduli.

Sono passato poi al taglio dei pezzi di multistrato marino da 12 mm, verificando le misure riportate sul disegno scala 1:1.

Assemblati i vari pezzi e fissato il piano in multistrato da 5 mm, è stato posato e intagliato il polistirolo, per poi passare alla stesura di carta igienica e colla vinilica, e sopra una spolverata di gesso. E’ stato posato il piano dei binari, i collegamenti elettrici, i pali della linea aerea per valutarne la distanza in base al raggio di curvatura. Ho realizzato tutto il muro di contenimento e di camminamento, lato Adige, con gesso e colla vinilica, che una volta indurito, ho intagliato per creare i sassi che lo compongono. Colorato tutto il terreno con colore acrilico, e dopo aver posato la massicciata, sono passato alle varie fasi di aggiunta di vegetazione, e di accessori ferroviari e paesaggistici. Infine è stata posizionata la linea aerea sui tre moduli.

Il tempo impiegato per la realizzazione dei tre moduli, per una lunghezza totale di 3 metri, ha richiesto circa un anno di lavoro, ritagliato nei fine settimana, e per le lavorazioni non rumorose, e quelle paesaggistiche, principalmente nelle ore notturne.

Propietario: Fabio Franchi

DIORAMI

Scala: 1:87 H0

Autore: Tiziano 

Scala: 1:87 H0

Il tutto su una base di polistirolo, anche le rocce tutte in polistirolo ricoperto da gesso da presa, mura assemblate della Faller, castello anche in scatola di montaggio, laghetto in resina della Prochima, cascata in filo da pesca.

Autore: Tiziano 

Scala: N

Le montagne a destra sono in struttura con rete coperta da cartapesta e gesso da presa, le montagne a sinistra sono in polistirolo sagomato e ricoperto di gesso da presa, il ponte in legno pieno poi ricoperto di stucco poi inciso a mattoni, le cascate fatte con filo da pesca ricorrente, la schiuma con cotone idrofilo, i sassi attorno alle cascate creati in das, il sottofondo del laghetto con ghiaino per cocoriti precolorato tempera nera molto acquosa per ottenere il grigio, acqua fatta con resina Prochima e suo colorante specifico.

Autore: Tiziano 

PLASTICI DEI SOCI

Scala: 1:87 H0m

Opera del modellista Ennio

MODELLI IN SCALA

Perlini S30

Scala: 1:87

Invecchiameti e sporcature

Scala: 1:87